Come riconoscere divani di qualità

Quando si cerca di scegliere un divano, il design è sicuramente importante, ma la qualità è l’elemento decisivo.

Certamente quando scegliamo dei mobili ed in particolare divani, la prima cosa che guardiamo è il design ed in seconda battuta il comfort. Tuttavia la qualità delle finiture e degli elementi principali è la “dote” più importante. Sicuramente un buon divano deve essere bello e confortevole, ma per essere veramente buono deve essere ben fatto. Dopo tutto, non esiste nessuna ragione per spendere una fortuna in un divano basandosi esclusivamente sul disegno. Con questo in mente, ci sono cinque “doti” che dovrebbero essere trovate in un divano di alta qualità che se si desidera acquistare che ne consentiranno una lunga durata nel tempo: il telaio, le imbottiture, le molle, i cuscini e gli elementi d’angolo.

Il telaio

Un buon divano ha bisogno di un telaio in legno proveniente da legni di qualità che siano stati asciugati mediante l’applicazione di calore (essiccazione). Una essicazione di qualità assicura che tutta l’umidità presente nel legno venga rimossa così che con il tempo non si deformi o incurvi. Inoltre, se il divano di vostra scelta ha gambe metalliche, controllare con attenzione che tutti i giunti e le saldature siano ben eseguite, robuste e smussate.

L’imbottitura

Quando ci si siede su un divano, non si deve essere in grado di sentire il telaio. Premete con le ginocchia, distendetevi su esso e sentite i braccioli. Se si sente il telaio significa che l’imbottitura è insufficiente, problema che sarà sempre più evidente con il passare del tempo.

Le molle

Le migliori sono bobine di otto legata tra loro e saldamente fissate al telaio. Questa tipologia riesce più facilmente a recuperare la posizione originale una volta sollecitate. Molle diverse non tendono a recuperare con la stessa facilità e sono maggiormente suscettibili all’usura quotidiana.

I cuscini

Sebbene potrebbe sembrare che cuscini riempiti al 100% sia la scelta migliore, in realtà sono da scegliere quelli con riempimento e molle spring-down. Essi hanno bobine avvolte in riempimento sintetico e uno spesso strato di riempimento sia sulla parte superiore che inferiore. Questi sono perfetti per le sedute perché sono comodi come tutti i cuscini sebbene non siano avvolgenti, qualità non necessaria e che a lungo termine diminuisce il comfort.

I blocchi d’angolo

I blocchi d’angolo sono i pezzi di legno che sono stati incollati e avvitati in ogni angolo del vostro divano. Essi forniscono resistenza e robustezza ed aiutano a disperdere il peso lungo la parte posteriore e laterale in modo uniforme. Se quando controllate sotto il divano non ne trovare statene alla lontana. Se li trovate verificare che siano ben posizionati e smussati.

 

Lascia un Commento

CUCINE ECOSOSTENIBILI

Le cucine ecosostenibili sono la scelta migliore se si desidera un appartamento bello ed a basso impatto ambientale. Perché quindi non scegliere bio?

Recensione Mobili per Esterni

L’estate è finalmente arrivata!Il nostro team di designer ha cercato per voi gli arredi per esterni più di tendenza.

Una sedia per arredare

Non si tratta di una sedia qualsiasi. Una sedia “diversa”, particolare, anche se non si adegua allo stile degli altri arredi, può rappresentare ciò di cui uno spazio ha bisogno per acquisire carattere e diventare unico.